A A A

Servizio fitosanitario regionale: passaggio di competenze da Ersaf a Regione Lombardia
Normative e scadenziario ^
 
30 Dicembre 2020


 
Regione Lombardia informa che, in attuazione della L.r. 13/2020 che ha modificato l’art.67 della L.r. 31/2008, le funzioni del Servizio fitosanitario regionale dal 1° gennaio 2021 verranno riunificate presso la Direzione Generale Agricoltura di Regione Lombardia. Per tale motivo tutti gli adempimenti burocratici legati alle attività fitosanitarie ed i rapporti con il Servizio fitosanitario, quali ad esempio: istruttoria domande di registrazione al Registro Ufficiale degli Operatori Professionali - RUOP, istruttoria e rilascio autorizzazioni all’emissione del passaporto delle piante, rilascio certificazioni in export, controlli ufficiali ai posti di controllo frontalieri (import), tutti gli altri controlli ufficiali, taglio platani, ecc. dovranno essere tenuti con la citata Direzione Generale e non più con l’Ente Regionale per i Servizi all'Agricoltura e alle Foreste ERSAF.
Si comunica, inoltre, che relativamente alle richieste all’emissione dei certificati di importazione ed esportazione, permane attivo l’applicativo CARONTE.
 Dal 1° gennaio tutti gli adempimenti fitosanitari che prevedono il pagamento di una tariffa (controlli fitosanitari alla produzione e alla circolazione, certificazione in import, certificazione in export, ecc.), dovranno essere corrisposti direttamente alla Regione Lombardia.  Di seguito gli estremi per effettuare il pagamento delle prestazioni fitosanitarie:
Regione Lombardia presso l'Istituto di Credito: INTESA SANPAOLO
Codice IBAN IT90X0306909790100000300025
Nella causale di versamento dovrà essere indicato il capitolo di entrata ed il motivo per cui viene pagata la tariffa, che per i controlli annuali deve essere versata entro il 31 gennaio di ogni anno.
A partire dal 12 gennaio 2021 tutte le richieste relative alla registrazione al RUOP e all’autorizzazione all’uso del passaporto dovranno essere inviate esclusivamente al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: agricoltura@pec.regione.lombardia.it
La modulistica per richiedere l’iscrizione al RUOP e all’autorizzazione all’uso del passaporto delle piante è scaricabile al seguente link:
https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/servizi-e-informazioni/imprese/imprese-agricole/servizio-fitosanitario-regionale
Per maggiori informazioni è possibile inviare una mail al seguente indirizzo: servizio.fitosanitario@regione.lombardia.it, oppure contattare il dott. Vincenzo Zagari al 335- 8036044. Per ogni comunicazione formale è possibile inviare una mail al seguente indirizzo PEC: agricoltura@pec.regione.lombardia.it. 





precedente: Controlli funzionali sulle attrezzature per prodotti fitosanitari: ecco le scadenze
successivo: Dichiarazione annuale delle produzioni vivaistiche: la scadenza รจ il 31 marzo


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]