A A A

Agricoltura biologica, la presentazione del Pap entro il 31 gennaio
Normative e scadenziario ^
 
07 Dicembre 2020


 
Si ricorda alle aziende agricole che aderiscono alla produzione biologica che, entro il 31 gennaio 2021, debbono presentare il PAP (programma annuale di produzione,) sia per le produzioni vegetali, che animali. Allo scopo, è necessario quindi che le aziende biologiche si rivolgano al più presto, e comunque entro e non oltre il 15 gennaio prossimo, all’ufficio di zona di Confagricoltura Mantova di riferimento per comunicare:
  1. il piano colturale 2021,
  2. le rese previste (tonnellate per ettaro) per le singole colture,
  3. le varietà utilizzate in caso di semina del grano duro,
  4. eventuali variazioni intervenute per le superfici in conduzione e animali allevati.
Si sottolinea che la mancata presentazione del PAP entro i termini previsti comporta una non conformità da parte dell’Organismo di controllo e la conseguente decurtazione dei contributi della Misura 11 del Programma di sviluppo rurale.
Si ricorda che Confagricoltura Mantova ha attivato un servizio per le aziende biologiche in grado di presentare, oltre al PAP, le notifiche, la relazione art. 63 e l’assistenza in caso di sopralluogo.





precedente: Anagrafi zootecniche: dal 2021 si cambia
successivo: Le scadenze fiscali di novembre e dicembre 2020


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]