A A A

Sisma: apre il bando Inail 6
Normative e scadenziario ^
 
20 Gennaio 2020


A partire dallo scorso 15 di gennaio è stato aperto ufficialmente il bando Inail 6, un’ulteriore opportunità per le imprese del cratere sismico appartenenti a tutti i settori delle attività economiche 2007 (Ateco 2007), comprese le agricole e agroindustriali, che nonostante non abbiano subito danni in seguito agli eventi, hanno l’obbligo di agire sulle strutture produttive per rimuovere carenze strutturali ed effettuare successivi interventi di miglioramento sismico. Il bando, con un  budget di 1.148.417,65 euro permetterà di finanziare interventi in contro capitale fino a un massimo del 70% della spesa entro i limiti del “De minimis”, pari a un massimo concedibile di 20.000 euro per le imprese agricole e di 200.000 euro per le imprese degli altri settori. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 30 settembre 2020, (salvo chiusura per esaurimento risorse). Possono richiedere i benefici le imprese appartenenti a tutti i settori di agricoltura, silvicoltura e pesca.





precedente: Finanziaria 2020: ecco il credito d'imposta
successivo: Legge di stabilità 2020 - Le novità fiscali


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]