A A A

Rinnovo delle pensioni per l'annata 2018
Normative e scadenziario ^
 
09 Gennaio 2018


Si rende noto che l'lnps con la circolare 186 del 21/12/2017 ha provveduto ad aggiornare gli importi dei trattamenti previdenziali ed assistenziali sui quali influisce la rivalutazione di perequazione automatica annuale.
Sulla base del decreto del 20 novembre 2017, emanato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze  di concerto con il Ministero del Lavoro e pubblicato sulla G.U. n. 280 del 20 novembre 2017, le percentuali di perequazioni  automatiche  da  attribuire  sono:
 
Anno 2018: l'aumento di perequazione automatica previsionale è pari a 1,1%; Anno 2017 la variazione definitiva di perequazione automatica è stata pari a 0,0%
 
  • IMPORTI PROVVISORI DEI TRATTAMENTI PIU' COMUNI,IN VIGORE DAL 1° GENNAIO 2018 
Trattamento minimo       € 507,42 (mensili) € 6.596,46 (annui)
Pensioni sociali              € 373,33 (mensili) € 4.853,29 (annui)
Assegno sociale             € 453,00 (mensili) € 5.889,91 (annui)
Invalidità civili                 € 282,55 (mensili)
Accompagnamento        € 516,35 (mensili)
 
  • NUOVI REQUISITI ANAGRAFICI PER RICHIEDERE PENSIONE DI VECCHIAIA O ASSEGNO SOCIALE
Dal 2018 il requisito anagrafico si allinea  per tutte le tipologie di lavoratori e diventa:
  • Pensione di vecchiaia 66 anni e 7 mesi;
  • Assegno sociale 66 anni e 7 mesi.




Confagricoltura Mantova, Uffici Confagricoltura Mantova



precedente: Biologico, la scadenza per il Pap √® fissata al 31 gennaio
successivo: Legge di bilancio 2018: ecco tutte le novit√†


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]