COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Anticipo Pac, Lasagna plaude a Fava. Ma il maltempo impone interventi straordinari.
News e comunicati ^
 
07 Giugno 2013


«Un segnale di attenzione concreto dall’assessore regionale all’Agricoltura Gianni Fava, a cui  esprimo la più sincera riconoscenza da parte mia e dell’organizzazione che presiedo». Con queste parole il presidente di Confagricoltura Mantova, Matteo Lasagna, manifesta sincero apprezzamento per la decisione dell'assessore Fava – comunicata dopo una richiesta formale avanzata da Confagricoltura – di aumentare al 70% l'importo dell'anticipo regionale dei premi Pac che, anche quest'anno, verrà erogato nel mese di luglio grazie all'utilizzo di fondi regionali. «Decisione – aggiunge Lasagna – che denota grande sensibilità nei confronti di un comparto che, oltre alle drammatiche conseguenze della crisi economica, sta pagando a caro prezzo anche il pessimo andamento meteorologico degli ultimi mesi, che ha ostacolato l'attività delle aziende rallentando o addirittura impedendo le operazioni di semina necessarie in questo periodo dell'anno». Proprio in relazione ai pesanti disagi causati dal maltempo, Confagricoltura segnala la necessità di provvedimenti di carattere straordinario, partendo dalla possibilità per le aziende di effettuare correzioni in aumento di superficie delle proprie domande Pac anche oltre la normale scadenza del 31 maggio. Una soluzione che consentirebbe di evitare ingiuste penalizzazioni per quelle aziende costrette a rivedere i propri piani colturali.





precedente: Condizionalit√† dei premi Pac: scattano i controlli Asl negli allevamenti.
successivo: Macellazioni a picco e costi di produzione alle stelle. Futuro incerto per il settore bovino.


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]