COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Direttiva nitrati: ecco i divieti di spandimento invernali
News e comunicati ^
 
04 Novembre 2011


La Regione Lombardiaha pubblicato lo scorso 2 novembre il decreto relativo ai divieti invernali di spandimento. I divieti sono i seguenti:
  1. Solo per letami, sui prati stabili ed avvicendati: dal 15/12/2011 al 15/01/2012
  2. Qualsiasi tipo di refluo e fertilizzante azotato, esclusa la pollina in zone vulnerabili, su qualsiasi terreno e su tutte le colture (ad esclusione dei prati di cui al punto precedente): dal 14/11/2011 al 11/02/2012
  3. Pollina solo in zone vulnerabili: dal 01/11/2011 al 28/02/2012
Per quanto concerne il punto 1, vale la pena sottolineare come la modifica sostanziale dei divieti relativi ai prati stabili ed avvicendati, che di fatto porta a solo 30 giorni il divieto, anziché 90 giorni come per le scorse annate, sia da ascriversi per buona parte all’incessante attività sindacale di Confagricoltura Mantova, unica Organizzazione agricola che negli ultimi anni ha sempre posto in evidenza l’importanza agronomica della letamazione dei prati stabili ed avvicendati protratta per buona parte del periodo invernale.

Si ricorda, infine, che al di fuori dei periodi di divieto, la distribuzione dei fertilizzanti azotati non deve essere eseguita su terreni gelati, allagati ed innevati e, nelle zone vulnerabili, non è consentita la distribuzione dei liquami con l’irrigatore ad alta pressione. Per informazioni, contattare gli Uffici di zona o  l’Ufficio tecnico della sede di Mantova (0376/330711).
 



Direttiva nitrati



precedente: Mancato versamento all’INPS dei contributi dovuti per la manodopera - Illecito penale -
successivo: SITEVI 2011 - Fiera Internazionale biennale delle Filiere Vitivinicole


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]