COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Confagricoltura e Provincia: obiettivo comune la tutela del made in Mantova
News e comunicati ^
 
10 Ottobre 2011


Più attenzione ai redditi degli agricoltori, azioni mirate all'internazionalizzazione dell'agroalimentare mantovano. E poi investimenti in ricerca e formazione, in green economy. Verterà su questi punti il Piano agricolo triennale che l'Amministrazione provinciale di Mantova sta per presentare alla Regione Lombardia. Documento che riporterà, nero su bianco, tutti quegli interventi di politica agraria che la Provincia intende portare avanti nei prossimi tre anni. E proprio per dar voce ai bisogni della categoria, Confagricoltura Mantova ha ospitato nella sua sede di via Fancelli l'assessore provinciale all'Agricoltura Maurizio Castelli. Una serata per confrontarsi e definire insieme alcune priorità. Prima fra tutte: la diffusione del made in Mantova.

 “Il 71% della nostra produzione agricola viene esportata fuori provincia – ha detto il numero uno dell'organizzazione, Sergio Cattelan – l'imperativo oggi è conquistare i mercati esteri. Valorizzare le eccellenze di casa”. Inevitabile un riferimento alla Pac, la Politica agricola comune. E Confagricoltura Mantova si è già attivata per seguire direttamente lo sviluppo della discussione in Comunità europea: “Tra pochi giorni – ha aggiunto Cattelan – saremo a Bruxelles per difendere con i denti il nostro budget agricolo”. L'organizzazione ha inoltre chiesto all’amministrazione provinciale interventi concreti per rilanciare il settore suinicolo e per risolvere una volta per tutte il problema dei danni causati dalle nutrie.  

“Dalla nuova giunta guidata dal presidente Alessandro Pastacci ci aspettiamo attenzione e interesse alle problematiche del comparto – ha concluso Cattelan –, come Confagricoltura garantiamo la nostra massima disponibilità al dialogo e alla collaborazione”.



Assessore provinciale Maurizio Castelli, PAC, Piano agricolo triennale, Presidente Alessandro Pastacci, Sergio Cattelan



precedente: Riunione informativa per i suinicoltori sui problemi sanitari e benessere animale
successivo: Campagna vitivinicola 2011: produzioni inferiori ma prezzi buoni


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]