COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Semplificazione degli adempimenti in materia di sicurezza sul lavoro per i lavoratori agricoli stagionali
News e comunicati ^
 
21 Settembre 2011


Il 16 settembre 2011 è stato sottoscritto l’Avviso comune tra le Parti sociali agricole per la semplificazione degli adempimenti relativi all’informazione, formazione e sorveglianza sanitaria per le imprese agricole che occupano lavoratori stagionali.

Tale avviso ha lo scopo di fornire indicazioni ai Ministri competenti (Lavoro, Salute e Politiche Agricole) per l’emanazione del decreto di semplificazione previsto dal Testo Unico per la sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 81/2008).

Al termine di una trattativa serrata si è addivenuti ad un accordo con i sindacati sui seguenti punti:
  • Le semplificazioni riguardano lavoratori stagionali che svolgono mansioni semplici e generiche (es. raccolta prodotti) che non richiedono particolari requisiti professionali;
  • Le 50 giornate annue concordate affinchè i lavoratori stagionali possano essere destinatari della semplificazione si calcolano con riferimento a ciascuna impresa;
  • La visita medica può essere effettuata non ad ogni assunzione, ma un’unica volta con validità biennale, così da consentire al lavoratore stagionale idoneo di prestare la propria attività presso più aziende senza la necessità di ulteriori accertament medici;
  • L’obbligo di formazione o informazione del lavoratore può essere assolto con la consegna allo stesso di appositi opuscoli “convalidati” dagli enti bilaterali agricoli o dall’ASL.

Nello stesso Avviso le parti sociali si sono impegnate a definire, entro 6 mesi, un accordo specifico, come previsto dall’art. 48 del D.Lgs. 81/2008, per disciplinare le modalità di elezione degli R.L.S. (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza) e degli R.L.S.T. (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriali).

Per ultimo si è invitato il Governo e gli enti previdenziali e assicurativi a dare attuazione all’art.1 c. 60 della L. 247/2007, nel quale si prevede lo sgravio dei contributi antinfortunistici, in misura non superiore al 20%, per le aziende che rispettano la normativa in materia di sicurezza e non abbiano registrato infortuni sul lavoro nel biennio precedente.





Sicurezza luoghi di lavoro, Manodopera dipendente



precedente: Fabbricati: Riconoscimento della ruralit√†
successivo: Confagricoltura Mantova a fianco degli agriturismi e vendite dirette


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]