COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Sostenibilità e lotta al cambiamento climatico: l'azienda Aporti testimonial del progetto ClimActive
News e comunicati ^
 
28 Ottobre 2021


Un momento delle riprese sui terreni dell'azienda Aporti
Un momento delle riprese sui terreni dell'azienda Aporti
 
Giornata davanti alle telecamere quella vissuta qualche settimana fa dall’Azienda Agricola Aporti di Rivarolo Mantovano, che è stata tra le prescelte del Gal Oglio Po per una serie di clip video dedicate a sostenibilità e cambiamenti climatici, nell’ambito del progetto europeo “ClimActive”. Quest’ultimo coinvolge quattro Gal in totale, vale a dire Oglio Po, Valle dei Sapori 2014-2020, Val Brembana 2020 e Colli di Bergamo e Canto Alto, e punta a valorizzare, tramite azioni di comunicazione ad hoc, le buone pratiche agricole in favore della sostenibilità e della lotta al cambiamento climatico. Da qui la scelta dell’azienda Aporti, che da anni pratica la minima lavorazione: «Questa tecnica – spiega Federico Aporti, 22 anni, alla guida dell’azienda assieme al fratello Riccardo – consiste principalmente nel non andare oltre i 20 cm di profondità nel terreno, nel non ararlo e nel lavorarlo con attrezzi non animati da prese di forza. Si assiste così, sul terreno, alla formazione di uno strato di sostanza organica, nella parte superficiale dello stesso, in grado di trattenere l’umidità e di nutrire al meglio la pianta durante tutta la stagione estiva». Minori lavorazioni dunque, che equivalgono a minor consumo di carburante e a minori emissioni: «Dopo un periodo di studio – prosegue Federico – abbiamo deciso di convertirci a questa metodologia produttiva. Ad oggi possiamo dire che la scelta è stata giustissima, non torneremmo mai indietro».





precedente: Latte: il prezzo non soddisfa gli allevatori
successivo: Prezzi rilevati in Borsa Merci del 28 ottobre 2021


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]