COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Psr Lombardia: a Mantova in arrivo piĆ¹ di 45 milioni di euro
News e comunicati ^
 
10 Marzo 2020




La provincia di Mantova si conferma ancora una volta al vertice in Lombardia per quanto riguarda investimenti e innovazione. A dirlo, ancora una volta, è il decreto regionale appena firmato dall’assessore Rolfi, relativo alla misura 4.1.01 “Incentivi per investimenti per la redditività, competitività e sostenibilità delle aziende agricole”. È notizia odierna infatti lo stanziamento di oltre 152 milioni di euro complessivi a 371 aziende in Lombardia, con la nostra provincia a primeggiare sia come numero di aziende finanziate, 93 (un quarto del totale), che come importo stanziato, 46.039.886,48 milioni di euro (il 30% del totale). Il podio regionale, guardando i fondi versati, è completato da Brescia (74 aziende e oltre 29 milioni di euro) e Cremona (41 aziende e oltre 20,5 milioni), con Sondrio al quarto posto (64 aziende ma poco più di 19 milioni). Delle 93 domande approvate nel mantovano, circa un terzo sono riconducibili ad associati di Confagricoltura Mantova: «Il primato di Mantova – spiega Alberto Cortesi, presidente di Confagricoltura Mantova – non mi stupisce, dal momento che qui, da sempre, si fa attività agricola innovativa e tecnologica. I fondi aiuteranno le aziende a realizzare investimenti legati alla realizzazione di opere e impianti, o nell’acquisto di nuove apparecchiature». Per Cortesi poi «è positivo che i contributi siano arrivati in un momento delicato come questo, in cui tutto il settore vive tra incertezza e difficoltà. Stimolare gli investimenti e mantenere viva la competitività dei nostri associati è prioritario».





precedente: Nutrie: nel 2019 catture a quota 41.514
successivo: Coronavirus: le disposizioni per le aziende agrituristiche


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]