COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Investimenti nel settore vitivinicolo: al via le domande di contributo
News e comunicati ^
 
31 Ottobre 2019


Nuovi fondi per investimenti all’orizzonte per il settore vitivinicolo. Pochi giorni fa infatti sono state approvate definitivamente le disposizioni attuative della misura “Investimenti” prevista dal Piano nazionale di sostegno per il settore, per la campagna 2019-2020. Lo stesso decreto ha individuato anche i termini entro i quali poter presentare la domanda di contributo, con scadenza dunque fissata al prossimo 15 novembre: «Un’opportunità importante – spiega l’ufficio tecnico di Confagricoltura Mantova – da non perdere per chi intende realizzare investimenti nella propria azienda o nella propria cantina. Le azioni ammissibili a contributo infatti sono dirette a migliorare il rendimento globale dell’impresa, il suo adeguamento alle richieste di mercato e ad aumentarne la competitività. I fondi che verranno erogati riguarderanno la produzione e la commercializzazione di prodotti vitivinicoli, al fine di migliorare i risparmi energetici, l’efficienza e i trattamenti sostenibili». La spesa ammissibile per la realizzazione degli investimenti (sia materiali che immateriali) potrà essere compresa tra 5.000 e 200.000 euro. Il contributo erogabile sarà pari al 40% della spesa ammissibile effettivamente sostenuta (Iva esclusa), quindi compreso a sua volta tra 2.000 e 80.000 euro. Le azioni che potranno essere oggetto di contributo vanno dalle opere di miglioramento fondiario, come nuove costruzioni o ristrutturazioni per locali adibiti a trasformazione, vendita diretta o degustazione, all’acquisto di impianti per produzione, lavorazione e conservazione dei prodotti vitivinicoli, fino ad arrivare all’allestimento di punti vendita al dettaglio, all’allestimento di sale di degustazione, all’efficientamento energetico dei macchinari e alla creazione di siti internet dedicati all’e-commerce: «Per chi vuole investire le possibilità sono molteplici. Per ogni informazione su presentazione domande, controllo di ricevibilità, impegni del beneficiario, istruttoria delle domande e liquidazione dell’aiuto, è possibile rivolgersi all’ufficio tecnico della sede di Mantova, allo 0376/330709».





precedente: Pomodoro da industria, il rosso รจ quello del bilancio
successivo: Prezzi rilevati in Borsa Merci del 31 ottobre 2019


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]