COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Torna il divieto invernale di spandimento reflui
News e comunicati ^
 
25 Ottobre 2019


Come gli anni precedenti, la Regione Lombardia tornerà ad utilizzare, salvo novità che nel caso verranno tempestivamente comunicate, il sistema dinamico di divieti temporanei invernali di spandimento dei reflui zootecnici e degli altri fertilizzanti azotati. A partire dal prossimo 31 ottobre 2019 dunque il bollettino nitrati emesso dall’Ersaf regolerà in maniera vincolante su tutto il territorio della Lombardia i divieti temporali di distribuzione di letami, liquami e materiali assimilati, fanghi, acque reflue e altri fertilizzanti organici e azotati nei mesi di novembre e febbraio. Il bollettino, quindi, verrà emesso per tutto il mese di novembre e per tutto il mese di febbraio nei giorni di lunedì e giovedì. Dal 1° dicembre al 31 gennaio compresi invece non sarà possibile effettuare distribuzioni. Si specifica che il blocco per i prati permanenti per il letame bovino è in vigore solo dal 15 dicembre al 15 gennaio: «Raccomandiamo a tutti – spiega l’ufficio tecnico di Confagricoltura Mantova – di prestare grande attenzione ai bollettini, dal momento che non rispettarli porterebbe a sanzioni. Da qui fino al 31 ottobre, se il meteo lo consentirà, invitiamo a procedere con gli spandimenti, prima che questi ultimi diventino vincolati. I nostri uffici offrono come servizio anche l’invio gratuito del bollettino». 





precedente: Food&Science, ecco le date dell'edizione 2020
successivo: Prezzi rilevati in Borsa Merci del 24 ottobre 2019


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]