COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Biologico: nuove proposte di regolamento per i prodotti contaminati accidentalmente
News e comunicati ^
 
30 Aprile 2019


Il settore biologico continua ad essere al centro di variazioni normative, con le ultime in arrivo dalla Commissione Europea, che pochi giorni fa ha affrontato nuovamente il tema dei controlli, grazie ad un documento presentato da Confagricoltura. Il sistema di controlli previsto dal nuovo regolamento europeo infatti permette l’immissione in commercio di prodotto certificato biologico contaminato accidentalmente, che è invece vietata in Italia: «Un controllo così debole a livello europeo – spiega Confagricoltura – costituisce un serio problema per le garanzie di qualità che il consumatore si attende, ed è dunque necessario che negli atti delegati si ponga rimedio a questa situazione». Ecco allora che Confagricoltura ha presentato alla Commissione Ue un documento contenente suggerimenti, divisi per punti, per garantire un sistema europeo uniforme, omogeneo e attento alle esigenze di produttori e consumatori. In particolare, si è posta l’attenzione sull’indicazione di procedure minime di controllo che gli operatori devono mettere in atto per garantire il rispetto del metodo biologico, sulla necessità che la Commissione regolamenti i casi di contaminazione accidentale dovuti a inquinamento naturale o antropico di terreni, aria o acqua (famoso il caso del riso biologico irrigato con acqua proveniente da falda inquinata) e sulla necessità di stabilire limiti di certificazione del prodotto anche nel caso di contaminazione accidentale. «I primi due punti – prosegue Confagricoltura – sono stati accolti positivamente dalla Commissione, con il secondo che sarà oggetto di uno studio che porterà ad una proposta legislativa. Sul terzo punto invece sono state espresse perplessità da diversi stati membri. Un’ipotesi di compromesso potrebbe essere quella di comunicare in etichetta che il prodotto potrebbe contenere residui non ammessi in agricoltura biologica, pur essendo comunque salubre ed ammissibile in commercio».  





precedente: Prezzi rilevati in Borsa Merci del 02 maggio 2019
successivo: L' Agricoltura Mantovana n° 8 del 29 aprile 2019


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]