COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Le opportunità 2019 per gli associati di Confagricoltura Mantova
News e comunicati ^
 
02 Febbraio 2019


Confagricoltura Mantova si conferma attenta alle tendenze del mercato e pronta a presentare opportunità economiche vantaggiose per i propri associati. Ne è dimostrazione l’accordo stretto con Agricastello, importante società di Castel d’Ario che da anni opera nel settore cerealicolo, già partner della filiera MantoGrano, con contratti di filiera validi per l’annata 2019 riguardanti la soia alto proteica, il girasole e il frumento tenero (questi ultimi biologici). «Riteniamo fondamentale proporre sempre nuove opportunità ai nostri associati – spiega Daniele Sfulcini, direttore di Confagricoltura Mantova – per aiutarli a collocarsi meglio sui mercati e per fornire loro occasioni di reddito maggiore. Importante in particolare il contratto per la soia alto proteica, con l’Italia, maggiore produttore Ue con oltre 300mila ettari (Mantova è prima in Lombardia con circa 16.425 ettari), che si vede minacciata dalla concorrenza di paesi come Stati Uniti, Brasile o Ucraina, che dispongono di estensioni nemmeno paragonabili alle nostre e si possono permettere di esportare a prezzi molto bassi. L’unica soluzione allora è differenziarsi e fornire un prodotto con caratteristiche qualitative, proteine in primis, che i competitor mondiali non possono avere». Da qui l’offerta ai produttori di Confagricoltura Mantova per la soia alto proteica, che prevede due diverse varietà da seminare (NAV 802 e M290) e due diverse possibilità di accordo, la prima a prezzo aperto, la seconda a prezzo fisso, davvero interessanti. Si chiede ai produttori di manifestare il proprio interesse all’ufficio tecnico di Confagricoltura Mantova entro e non oltre il prossimo 28 febbraio, al numero 0376/330711 o all’indirizzo mail tecnico@confagricolturamantova.it




Cereali, Confagricoltura Mantova, Contratti di coltivazione



precedente: Avvicendamento in agricoltura biologica, decreto da cambiare
successivo: Prezzi rilevati in Borsa Merci del 31 gennaio 2019


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]