COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Emergenza nutrie: Confagricoltura Mantova stanzia risorse per l'eradicazione
News e comunicati ^
 
03 Ottobre 2018


Un argine danneggiato dalle nutrie
Un argine danneggiato dalle nutrie
«L’eradicazione delle nutrie è un problema che ormai sta raggiungendo livelli di guardia. Per questo motivo, andando oltre i nostri abituali compiti istituzionali, metteremo a disposizione delle risorse per la prosecuzione e l’incremento delle strategie di contenimento già attive nella nostra provincia». Con queste parole il presidente Matteo Lasagna questa mattina, alla presenza dell’assessore regionale all’agricoltura Fabio Rolfi, ha garantito un impegno sempre più importante da parte di Confagricoltura Mantova sulla questione nutrie: «Proseguiremo naturalmente con il lavoro di informazione e di sensibilizzazione per i nostri imprenditori agricoli – ha detto Lasagna – ma è chiaro che questo non basta più. L’assessore Rolfi sta lavorando con solerzia per cercare di risolvere un problema che non è più legato solo al settore primario, e noi vogliamo appoggiarlo fino in fondo». Le risorse che Confagricoltura Mantova metterà a disposizione verranno utilizzate perlopiù per l’acquisto di gabbie, da consegnare poi ai vari consorzi di bonifica: «Siamo con l’assessore Rolfi – prosegue Lasagna – nell’opera di sensibilizzazione verso i sindaci dei comuni mantovani ancora restii ad aderire alla campagna di eradicazione, per convincerli della necessità della riduzione del numero di esemplari». In mattinata è stato firmato il nuovo protocollo per il contenimento e l’eradicazione, e sono stati presentati anche i dati riguardanti la nostra provincia. Mantova si conferma tra le province lombarde più virtuose, con quasi 30.000 catture nel 2017. Subito sotto troviamo Cremona, quasi a 25.000, mentre Brescia, Pavia e Bergamo sono molto più indietro. E i dati sono destinati a migliorare, dal momento che, in questo 2018, siamo già arrivati a quota 40.000 catture: «L’obiettivo – ha detto Lasagna – è arrivare a quota 100.000 catture all’anno. Quest’anno la Regione Lombardia ha profuso uno sforzo importante, stanziando 400.000 euro. È innegabile però che servano anche risorse statali per far fronte all’emergenza».




Confagricoltura Mantova, Finanziamenti ed aiuti, nutrie, Provincia di Mantova, Regione Lombardia



precedente: Speciale agricoltura di precisione: la guida satellitare
successivo: Agricoltura biologica: nel 2019 nuovo bando Psr


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]