COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Emissioni, l'Unione Europea bacchetta l'Italia
News e comunicati ^
 
13 Giugno 2017


Torna alla ribalta, in maniera sempre più pressante, la questione legata alle elevate concentrazioni in atmosfera di polveri sottili, le cosiddette PM10. L’Unione Europea infatti ha avviato la seconda fase della procedura di infrazione, sollecitando l’Italia ad agire per ridurre le emissioni di PM10. In questo senso l’agricoltura è direttamente coinvolta, e gli interventi per la riduzione delle emissioni nel settore primario dovranno essere sinergici e coordinati, a livello nazionale e interregionale. Confagricoltura ha espresso la propria posizione, sottolineando in prima linea come siano già stati raggiunti risultati importanti con un calo, dal 2005, dell’ammoniaca (-4,7%), dei gas climalteranti (-16%) e delle stesse PM10 (-9,7%). Tali risultati derivano da un miglioramento delle tecniche aziendali, ma soprattutto dalla riduzione dei fertilizzanti (-30%) e dal calo di aziende zootecniche e di capi allevati, visto che dal 2010 sono andati persi il 3,5% dei bovini, il 4,4% degli ovicaprini e il 7,5% dei suini. In totale, nelle campagne abbiamo perso 1,2-1,3 milioni di capi, una flessione che, se da un lato contribuisce a migliorare la qualità dell’aria, dall’altro mette a rischio il 35% della produzione agricola e del fatturato industriale ad essa collegata. Ecco perché, tra le proposte avanzate, vi è quella di un sistema di incentivi per ogni azienda, in base alla percentuale di riduzione delle emissioni. Le stime 2015 riportano una leggera crescita delle emissioni (+2,5%) di gas serra in Italia. L’agricoltura contribuisce al 7,2% delle emissioni totali, soprattutto con fermentazione enterica, suoli agricoli e gestione delle deiezioni. I gas emessi sono perlopiù metano (61%) e protossido d’azoto (38%). Per quanto riguarda l’ammoniaca, nel 2014 in Italia ne sono state emesse 378mila tonnellate, con una riduzione del 18,1% rispetto al 1990.   




Confagricoltura Mantova, Emissioni in atmosfera



precedente: Prezzi rilevati in Borsa Merci del 15-06-2017
successivo: Its agroalimentare: il progetto รจ pronto a decollare


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]