COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Bando Inail per l’acquisto di trattori.
News e comunicati ^
 
04 Agosto 2016


È incentrato sulla sostenibilità ambientale il bando INAIL pubblicato pochi giorni fa, che mette a disposizione 45 milioni di euro per l’acquisto o il noleggio di trattori e macchine agricole, secondo quanto stabilito dalla legge di stabilità del 2016. Il bando prevede finanziamenti per “l’acquisto o il noleggio con patto di acquisto – si legge nel testo – di trattori agricoli o forestali o di macchine agricole o forestali, caratterizzati da soluzioni innovative per l’abbattimento delle emissioni inquinanti, la riduzione del rischio rumore, il miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali delle aziende agricole”.

Destinatari del bando sono micro e piccole imprese, operanti nel settore della produzione agricola primaria, qualificate come impresa individuale, società agricola o società cooperativa. Le risorse stanziate ammontano a 45 milioni di euro, che verranno ripartiti su due assi di finanziamento. Il primo, da 5 milioni di euro, sarà riservato ai giovani agricoltori (fino ai 40 anni di età), che potranno ricevere un contributo del 50% rispetto alla spesa totale. I restanti 40 milioni invece saranno a disposizione della generalità delle imprese agricole, che potranno contare su un contributo del 40% sull’importo finale. In ogni caso, il contributo massimo erogabile non potrà superare i 60mila euro, mentre quello minimo non potrà scendere sotto i 1.000 euro. Tali contributi potranno essere cumulati con altri aiuti di Stato riguardanti diversi costi ammissibili o con gli stessi costi, purché non superino i limiti percentuali precedentemente indicati. Il regime d’aiuto è, infatti, stato notificato dallo Stato italiano alla Commissione europea, al fine di poter derogare dal limite di aiuto in regime di de minimis, che per il settore agricolo è di 15mila euro.

Le imprese potranno presentare una sola domanda, in una sola regione o provincia e per un solo asse di finanziamento. Saranno due al massimo i beni acquistabili, secondo lo schema trattore + macchina agricola, macchina agricola dotata di motore + macchina agricola non dotata di motore, due macchine agricole non dotate di motore.
Per accedere al bando è possibile cliccare su “Accedi ai servizi online” sul sito INAIL o rivolgersi a Confagricoltura Mantova, tramite gli uffici di zona o la sede centrale. Dal 10 novembre 2016 ed entro e non oltre le ore 18 del 20 gennaio 2017 sarà possibile inserire in rete i propri progetti. Dal 1° febbraio 2017 le imprese che avranno raggiunto o superato la soglia minima di ammissibilità potranno effettuare il download del proprio codice identificativo, che andrà poi inviato per la domanda di ammissione al contributo con il “click-day”, che viste le precedenti esperienze non dà però assicurazioni certe sulla finanziabilità. Data e orari per quest’ultima operazione verranno comunicati a partire dal 30 marzo 2017.




Bando INAIL, Confagricoltura Mantova



precedente: Approvato il ddl sugli enti locali: importanti novità per il mondo agricolo.
successivo: Prezzi rilevati in Borsa Merci.


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]