COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Mantova, capitale italiana della cultura agroalimentare.
News e comunicati ^
 
27 Aprile 2016


Niente è più difficile da sradicare dell’idea che esistano cibi più naturali, e quindi sani, di altri. Ma il concetto di buono, salutare e sicuro che spesso si associa a quello di “naturale” è davvero così credibile? Non per Confagricoltura Mantova che venerdì 29 aprile - data dell’assemblea generale dell’organizzazione presieduta da Matteo Lasagna, in programma alle 10.30 nella sala di Manto di palazzo Ducale - tornerà a difendere alacremente peculiarità e qualità di un made in Italy che mai come in questo momento è preda di falsi allarmi e di un marketing spietato. «Le campagne pubblicitarie che pullulano in televisione, sulla carta stampata e in rete invogliano al consumo di prodotti vegetariani e vegani – spiega Lasagna – tutti si elevano a paladini della salute recitando il mantra della perfetta alimentazione. Siamo stanchi di sentir ripetere che la carne, il latte e le uova fanno male e non resteremo zitti di fronte a tanta disinformazione. Il vero scoglio, ora, è consolidare la nostra credibilità. Da qui l’idea di incentrare l’assemblea sul cibo, espressione della cultura e dell’identità del nostro territorio, e di trasmettere un messaggio veritiero e fondato su basi scientifiche».
                                    
«Non stiamo ostacolando, anzi assecondiamo quotidianamente le tendenze di un mercato legato a mode salutistiche e abitudini alimentari in continua e rapida trasformazione, ma investire in nuove colture non vuol dire dimenticare le difficoltà di quelle filiere tradizionali che vantano produzioni di altissima qualità. La nostra è una provincia dalla vocazione spiccatamente zootecnica e non possiamo tacere davanti alla diffusione intenzionale di notizie inesatte o addirittura dannose allo scopo di influenzare i consumatori, per questo porteremo a Mantova alcuni fra i più autorevoli esperti di cultura alimentare». 
   
Ampio il ventaglio dei temi che verranno trattati: dall’evoluzione dei consumi all’impatto ambientale dei diversi sistemi di agricoltura, dalla contraffazione all’aggiornamento sui negoziati in corso per il Ttip.  Si inizierà alle 10.30 con la consegna del premio ‘L’agricoltura mantovana’ cui seguiranno, alle 10.45, i saluti di Matteo Lasagna. Alle 11 il dibattito dal titolo ‘Mantova, capitale italiana della cultura agroalimentare’ che vedrà l’intervento di vari ospiti: Mario Guidi, presidente di Confagricoltura Mantova; Herbert Dorfmann, membro delle commissioni Agricoltura e Ambiente del Parlamento europeo; Gianni Fava, assessore regionale all’Agricoltura; Mattia Palazzi, sindaco di Mantova; la giornalista scientifica Beatrice Mautino e Dario Bressanini del Dipartimento di Scienza e Alta tecnologia dell’Università di Como.

Tutti i soci sono invitati a partecipare.

 
  scarica il programma



Assemblea Confagricoltura Mantova, Beatrice Mautino, Bressanini Dario, Lasagna Matteo Presidente Confagricoltura Mantova



precedente: Prezzi rilevati in Borsa Merci.
successivo: Influenza aviaria, nuovo focolaio in provincia di Ferrara.


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]