COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Influenza aviaria, nuovo focolaio in provincia di Ferrara.
News e comunicati ^
 
26 Aprile 2016


Si informa che in data 16 aprile 2016, l’IZS delle Venezie, sede del Centro di referenza nazionale per l’influenza aviaria, ha confermato la positività per virus influenzale H7 LPAI su campioni prelevati, nell’ambito dell’attività routinaria di sorveglianza, in uno svezzatore ornamentale sito in provincia di Ferrara. Gli animali presenti nell’allevamento sono circa 750 (anatre, oche, gallus gallus, piccioni, gru, tortore, pavoni, tacchini, ecc.). Al momento attuale, sulla base della preliminare indagine epidemiologica, non è possibile definire la probabile causa del contagio; l’analisi filogenetica del virus, in corso, potrà fornire informazioni sulla possibile origine.

In conformità a quanto prescritto dalla normativa vigente, D. L. vo n. 9/2010, i Servizi veterinari competenti hanno adottato i provvedimenti sanitari previsti, in particolare il sequestro dell’allevamento, l’istituzione di una zona di restrizione di 1 Km di raggio e l’abbattimento e distruzione dei volatili presenti.




Avicoli, Confagricoltura Mantova



precedente: Mantova, capitale italiana della cultura agroalimentare.
successivo: Sostenibilit√† e sviluppo rurale, seminario di Confagricoltura a Mantova


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]