COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Legge di Stabilità, esonero contributivo per chi assume a tempo indeterminato.
News e comunicati ^
 
15 Gennaio 2016


La Legge di Stabilità 2016 conferma il riconoscimento, per l’anno in corso, di uno sgravio contributivo per chi assume a tempo indeterminato. La durata dell’esonero è stata però portata a 24 mesi (nel 2015 erano 36) e la misura ribassata al 40% rispetto alla precedente (3.250 euro su base annua anziché 8.060). In agricoltura, a differenza degli altri settori, lo sgravio viene riconosciuto su istanza dell’azienda, nei limiti di un budget annuale secondo l’ordine cronologico di presentazione. Per il 2016 sul limitato budget agricolo pesa anche l’esonero contributivo per gli impiegati che fino al 2015 rientravano nella misura generalista priva di limiti di spesa.
Restano esclusi dal beneficio i contratti di apprendistato e di lavoro domestico. Non possono inoltre usufruire dell’esonero i lavoratori assunti da qualsiasi datore di lavoro con contratto a tempo indeterminato nei sei mesi precedenti l’assunzione e chi ne ha già beneficiato per una precedente assunzione a tempo indeterminato.

I datori di lavoro agricolo non hanno diritto all’esonero se la persona che si intende assumere risultava occupata, nel corso del 2015, con un rapporto di lavoro a tempo indeterminato presso qualsiasi azienda agricola; o se risultasse in forza, sempre per il 2015, a tempo determinato per un numero di giornate superiore a 250. Si tratta di un vantaggio contributivo non cumulabile con altri esoneri, o riduzioni delle aliquote di finanziamento, previsti dalla normativa vigente. Così, ad esempio, non è cumulabile con le riduzioni contributive per le zone montane o svantaggiate per le quali verranno applicate solo queste ultime.

Per la piena operatività della norma bisognerà comunque attendere le istruzioni dell’INPS per la presentazione delle istanze che quest’anno riguarderà anche le categorie di impiegati, quadri e dirigenti agricoli.
 





precedente: L' Agricoltura Mantovana n° 1 del 18 gennaio 2016
successivo: Psr, Confagricoltura ai giovani agricoltori: in palio premi da 20mila euro, approfittatene.


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]