COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Danni indiretti per l’influenza aviaria, le domande entro il 15 luglio.
News e comunicati ^
 
30 Giugno 2015


Si informa che Agea ha emesso una circolare inerente alle modalità attuative del Regolamento (UE) n.1071/2014 e al successivo DM 876 del 15 gennaio 2015 relativi alle misure eccezionali di sostegno del mercato avicolo, adottate a seguito dei focolai di influenza aviaria riscontrati nell’estate 2013 in Veneto ed Emilia Romagna e alle conseguenti misure restrittive.
Possono presentare domanda di aiuto tutti i soggetti che siano in grado di dimostrare, mediante documentazione costituita dai registri ufficiali delle Aziende o da altra documentazione contabile, sanitaria e commerciale, i danni indiretti subiti in conseguenza dell’attuazione delle misure sanitarie per contenere la suddetta epidemia, nel periodo compreso tra il 14 agosto 2013 ed il 30 giugno 2014.

L’aiuto è riconosciuto in conformità a:
a) al numero di uova distrutte o inviate alla trasformazione;
b) al numero di uova da cova non incubate;
c) al numero di pulcini soppressi;
d) al numero di animali, riproduttori o da allevamento, macellati anticipatamente;
e) alla quantificazione del prolungamento del vuoto sanitario e mancato accasamento.
Le domande potranno essere presentate sino al prossimo 15 luglio all’Organismo pagatore regionale della Lombardia, allegando la documentazione giustificativa.
Per informazioni, telefonare a Confagricoltura Mantova al n. 0376/330724.




Confagricoltura Mantova, Influenza aviaria



precedente: Prezzi rilevati in Borsa Merci.
successivo: L' Agricoltura Mantovana n° 13 del 29 giugno 2015


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]