COSTRUIAMO
UN FUTURO
FERTILE



A A A

Quote latte, da Agea i nuovi dati sulle produzioni.
News e comunicati ^
 
23 Gennaio 2015


Si comunica che Agea ha reso noti i dati relativi alle produzioni di latte rettificate con il grasso, aggiornati a fine novembre 2015. Dai dati pubblicati sul sito www.sian.it, emerge un esubero rispetto allo stesso mese dell’anno scorso del 3,36%. Pur registrando da un paio di mesi un leggero calo dell’esubero (a ottobre eravamo a + 3,5%), i dati, a quattro mesi dal termine della campagna, lasciano presagire un possibile splafonamento a livello nazionale, con pagamento del super prelievo dopo cinque annate di piena compensazione. La Lombardia registra un + 3,93%, essendo responsabile da sola di metà dell’esubero nazionale.

Si ricordano nuovamente che le modalità di compensazione, in caso di splafonamento del quantitativo di latte a livello nazionale:
“… in caso di superamento, accederanno alla restituzione del prelievo soltanto i produttori in regola con il versamento mensile del prelievo ed accederanno alla compensazione prima i titolari di aziende site in zone di montagna o svantaggiate, poi i produttori che non abbiano superato il livello di commercializzazione conseguito nel periodo 2007-2008, infine, quelli che non abbiano superato di oltre il 6% la propria quota individuale”.

Pertanto, per essere tranquilli, è necessario che i produttori stiano entro un 6% di esubero rispetto alla quota individuale.





precedente: Sisco inefficiente, Confagricoltura pronta alle vie legali contro la Regione.
successivo: L'Agricoltura Mantovana n° 2 del 26 gennaio 2015


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]

Art direction by: Fachiro Strategic Design
[www.fachiro.com]